Manuel Roccon

ICT & Cyber Security Specialist

Come installare Google Analytics in WordPress

MonsterInsights è il plug-in di Google Analytics più popolare per WordPress. Oltre 1 milione di siti Web lo utilizzano, inclusi Bloomberg, PlayStation, Zillow e altri.

È il modo più semplice e di gran lunga migliore per aggiungere Google Analytics a WordPress. E’ disponibile come entrambi, un plug-in premium a pagamento e una versione gratuita. In questo tutorial, useremo la versione gratuita di MonsterInsights.

Puoi utilizzare la versione di MonsterInsights Pro se desideri funzionalità più avanzate come il monitoraggio e-commerce, il monitoraggio degli annunci, il monitoraggio degli autori, ecc. Il processo di impostazione è lo stesso.

Iniziamo.

La prima cosa che devi fare è installare e attivare il plugin MonsterInsights. Per maggiori dettagli, consulta la nostra guida passo passo su come installare un plugin per WordPress.

All’attivazione, il plugin aggiungerà una nuova voce di menu denominata “Insights” al tuo menu di amministrazione di WordPress. Cliccando su di esso porterà la procedura guidata di installazione di MonsterInsights.

MonsterInsights setup wizard

In primo luogo, ti verrà chiesto di scegliere una categoria per il tuo sito web (un sito web aziendale, un blog o un negozio online). Scegliendo blog il portale proporrà in automatico l’utilizzo della versione gratuita. Selezionane uno e poi fai clic sul pulsante “Salva e continua”. Successivamente, è necessario fare clic sul pulsante “Connect MonsterInsights”.

Connect MonsterInsights

Verrà visualizzato un popup che ti porterà negli account Google dove ti verrà chiesto di accedere o di selezionare un account Google se hai già effettuato l’accesso. Quindi non occorre recuperare le configurazioni da Analytics in quanto Monsterinsights lo farà in automatico per te.

Sign in or select a Google account to continue

Successivamente, ti verrà chiesto di consentire a MonsterInsights di accedere al tuo account Google Analytics.

Allow MonsterInsights to access your Google Analytics account

Fare clic sul pulsante “Consenti” per continuare. Il passo finale è selezionare il profilo che si desidera tracciare. Devi selezionare il tuo sito Web qui e quindi fare clic sul pulsante “Autenticazione completa” per continuare.

Select your website profile to compete setup

MonsterInsights ora installerà Google Analytics sul tuo sito web. Dopodiché ti verrà chiesto di selezionare le impostazioni consigliate per il tuo sito web.

Recommended settings for Google Analytics

Le impostazioni predefinite funzionerebbero per la maggior parte dei siti web. Se si utilizza un plug-in per il link di affiliazione, è necessario aggiungere il percorso che si utilizza per nascondere i collegamenti di affiliazione. Questo ti permetterà di tracciare i tuoi link affiliati in Google Analytics.

Fare clic sul pulsante Salva e continua per salvare le impostazioni. Successivamente, MonsterInsights ti mostrerà componenti aggiuntivi a pagamento a cui puoi accedere se esegui l’upgrade a PRO. Puoi semplicemente fare clic sul pulsante “Salva e continua” per saltare questo passaggio.

Upgrade to pro

Dopodiché ti verrà chiesto di installare il plugin WPForms, che è il miglior plugin per i moduli di contatto di WordPress. Puoi installarlo o semplicemente fare clic su “Salta questo passaggio”

Recommended plugin

Questo è tutto ciò che hai installato e configurato con successo Google Analytics sul tuo sito WordPress. Ricorda, prima di mostrare le tue statistiche ci vorrà Google Analytics.

Google Analytics successfully installed using MonsterInsights

La parte migliore di MonsterInsights è che puoi visualizzare i tuoi rapporti di Google Analytics direttamente all’interno della tua dashboard di WordPress. Basta accedere alla funzione Insights e il sto menù Reports la pagina per controllare una rapida panoramica dei dati di analisi.

Your Google Analytics reports in WordPress dashboard

Nota: MonsterInsights era precedentemente noto come Google Analytics per WordPress da Yoast. Il fondatore di WPBeginner, Syed Balkhi, ha acquisito il plug-in nel 2016 e lo ha rinominato in MonsterInsights. Ora fa parte della nostra famiglia di plugin premium per WordPress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.