Manuel Roccon

ICT & Cyber Security Specialist

SYSVOL e NETLOGON MANCANTI in un secondo DOMAIN CONTOLLER

Mi è successo parecchie volte che dopo aver aggiunto alla foresta un secondo domain controller, le condivisioni SYSVOL e NETLOGON siano mancati.

Il problema principale è che se state per fare il demote del vecchio DC, i client non riusciranno piu a recuperare piolicies, scripts e quant’altro.

In molti casi per ripristinare queste condivisioni è necessario eseguire questi step.

Aprire il registro e posizionarsi su queto percorso:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Netlogon\Parameters

Modificare la chiave  SysVolReady da 0 a 1 e chiudere il registro.

Questa modifica farà si che verrà creta la condivisione SYSVOL. Se la condivisione NETLOGON è mancante, è necessario creare una directory script in C:\Windows\SYSVOL\domain\. Una volta creata è necessario riavviare il servizio NETLOGON.

Dopo che queste condivisioni sono state create, di norma dovrebbero cominciare a replicarsi le policies e script all’interno tramite DFS o DFRS.

Se non è cosi è necessario verificare lo stato della replicazione con il seguente comando:

For /f %i IN ('dsquery server -o rdn') do @echo %i && @wmic /node:"%i" /namespace:\\root\microsoftdfs path dfsrreplicatedfolderinfo WHERE replicatedfoldername='SYSVOL share' get replicationgroupname,replicatedfoldername,state

Questi sono gli stati di ritorno per la directory SYSVOL

0 = Uninitialized
1 = Initialized
2 = Initial Sync
3 = Auto Recovery
4 = Normal
5 = In Error

Nel mio caso nel nuovo dominio mi indicava “Initial Sync”, mentre per il dominio autoritario restituiva “No Instance(s) Available”, cosa molto strana.

Quindi a questo punto è necessario andare a verificare gli errori e segnalazioni della replica nel registro eventi nel DC autoritario.

Dovreste trovare un avviso con ID Event 2013 come nell’immagine sottostante.

Questo messaggio ci sta dicendo che la replicazione DFS è ferma per il volume C: (il volume che contiene la nostra condivisione SYSVOL) per un problema al database DFSR JET.

Per cui è necessario ripristinare la replicazione, avendo cura di eseguire prima un backup prima delle directory presente su SYSVOL.

Inanzi tutto saviamoci GUID-NUMBER presente nella segnalazione qui sopra, ed eseguiamo questo comado per riprendere la condivisione.

wmic /namespace:\\root\microsoftdfs path dfsrVolumeConfig where volumeGuid="GUID-NUMBER" call ResumeReplication

Questo riavvierà la replicaziome e ricreerà il database. Potresti vedere un evento con ID 2214 che avverte il corretto ripristino della replicazione.

Ora rieseguendo il comando sopra vedremmo che la condivisione SYSVOL mostrerà per ogni host lo stato 4 (normale).

Ora potete verificare nel nuovo DC se il contenuto della condivisione SYSVOL venga correttamente popolata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.